Samsung ha in mente una cerimonia per distruggere tutti i Samsung Galaxy Note 7 difettosi? In passato è successo davvero.

Galaxy Note 7, Samsung, Cerimonia, Distruzione

Un nuovo rapporto coreano, rilasciato proprio oggi sul web, afferma che Samsung Electronics sta per smaltire tutti i Samsung Galaxy Note 7 difettosi, a causa della sua problematica davvero pericolosa, che ha causato la sospensione delle vendite, ed il ritiro mondiale del prodotto.

Fino all’ultimo momento in cui è stata presa la decisione di interrompere la produzione del Note 7, Samsung si è preposta a vendere il “rinnovato” Note 7 senza il problema alla batteria, in paesi ancora in via di sviluppo come l’Africa, dando la possibilità a moltissimi di acquistarlo, fornendo un prodotto a bassissimo costo. L’idea principale infatti, era quella di vendere gli smartphone a basso costo, per contribuire a migliorare la propria immagine danneggiata nel mondo, ma il piano è letteralmente fallito su tutta la linea.

Nel 1995, quando Samsung ebbe un problema simile con dei telefoni cellulari di vecchia data, il presidente Lee Kun-hee ordinò che i telefoni cellulari difettosi raccolti, venissero bruciati in quella che chiamavano la “cerimonia distruzione dei telefoni”. La loro perdita di allora, fu di ben 43 milioni milioni di dollari. I telefoni furono bruciati e distrutti con dei martelli, come vi mostriamo nell’immagine ad inizio articolo, che rispecchia la realtà dei fatti avvenuta 21 anni fa.

Il figlio ed erede dell’ex presidente Lee Kun-hee, che si è unito ufficialmente alla società il mese scorso, come un passo verso la futura formalizzare del suo ruolo come prossimo CEO di Samsung, ha confermato che non effettuerà una simile “cerimonia” come suo padre, a causa del gran numero di smartphone coinvolti, che causerebbe sicuramente, un problema di inquinamento, decisamente pericoloso per la salute dell’uomo.

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone