Apple ha appena confermato di aver sciolto ufficialmente, la sua divisione per la creazione delle AirPort Express, in stop da ormai 3 anni.

AirPort Express, Stop, Sviluppo

Apple Inc. ha sciolto di recente, la sua divisione che sviluppava i router wireless, effettuando un’altra mossa per cercare di mettere a fuoco solo il lavoro sui prodotti di consumo, che generano la maggior parte delle sue entrate, secondo persone vicine alla vicenda.

Apple ha iniziato la chiusura del team nel corso dell’ultimo anno, disperdendo gli ingegneri all’interno di altri gruppi di sviluppo dei prodotti, tra i quali la gestione della nuova Apple TV, come conferma la nostra fonte, che ha chiesto di non essere nominata, perché la decisione non è stata ancora annunciata pubblicamente.

Apple non aggiorna i suoi router dal 2013, dopo anni di frequenti aggiornamenti per soddisfare i nuovi standard del settore wireless. La decisione di sciogliere la squadra indica che, la società Californiana, non è intenzionata a creare nuove versioni dei suoi router. Un portavoce di Apple ha rifiutato di commentare i piani della società, riguardanti appunto questa notizia.

 

Uscendo dal business dei router, Apple potrebbe rendere l’ecosistema del prodotto Apple meno appiccicoso. Alcune caratteristiche dei router Airport, tra le quali troviamo la riproduzione di musica senza fili, è necessaria tramite un dispositivo Apple come un computer Mac, o un iPhone. Se la società non vendesse più router wireless, alcuni potrebbero avere la facoltà di usare altri smartphone e PC.

 

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone