Proprio oggi, Apple ha annunciato il WWDC 2017, con un’immagine che sembrerebbe contenere un segreto al suo interno. Scopriamolo!

WWDC 2017

L’opera d’arte colorata di Apple, presentata oggi, come “cartellone pubblicitario” del WWDC 2017, ovvero la Worldwide Developers Conference, è stata creata basando il tutto su un poster già esistente, creato per il festival del cinema spagnolo, nel lontano 2010, disegnati entrambi dallo stesso artista.

Entrambi i pezzi raffigurano tante persone che accorrono intorno ad un singolo punto, che, nel caso di Apple, corrono verso il WWDC, mentre, nel caso del festival, correvano lungo la scritta del festival stesso, come potete ammirare dall’immagine qui sotto.

L’ artista si chiama Geoff McFettridge, ed è stato assunto da Apple per la creazione di questo nuovo logo.

Molti lettori attenti, ci hanno segnato che si nota molto distintamente, che le persone ritratte utilizzano iPhone, iPad e Mac. A prova dell’imminente evento per gli sviluppatori. Imminente si fa per dire, mancano ancora diversi mesi al suo arrivo.

Vi ricordiamo che AppleZein.net, trasmetterà in diretta esclusiva Europea, interamente in lingua Italiana, l’intero evento tradotto, tramite la pagina apposita live.applezein.net. Il tutto inizierà giorno 5 Giugno dalle ore 18:15.

Potete seguire l’evento anche tramite la nostra applicazione gratuita per iPhone iAppZein, attivando le notifiche push, che trovate tramite questo link, oppure grazie al nostro canale Telegram, che trovate su quest’altro link.

Vi ricordiamo di seguirci anche sulla nostra pagina Facebook Ufficiale, che trovate su questo link, ed anche sul nostro account Twitter Ufficiale, che trovate su questo link.

NON MANCATE!

Facci sapere la tua! Commenta qui sotto! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

[via]

Share.