iOS 11 sfoltirà App Store dalle Applicazioni non ottimizzate, perché obbligherà gli sviluppatori a mantenere un nuovo standard qualitativo.

iOS 11, App, Inutili

Secondo un nuovo sondaggio della società di analisi App, chiamata Sensor Tower, il prossimo importante aggiornamento di Apple per iOS, ovvero il nuovo iOS 11, potrebbe causare il NON funzionamento di più di 200.000 applicazioni. Ciò è dovuto al fatto che, Tim Cook & Co, uccideranno finalmente il supporto al 32 bit, facendo spazio solo ed esclusivamente a quello in 64 bit.

Sensor Tower afferma oggi, che queste cifre rappresentano circa l’8% di tutti i titoli che sono attualmente disponibili su App Store, e ci mostra un messaggio d’avviso molto eloquente, apparso nella prima versione beta di iOS 10.3, dove si evince che il supporto al 32 bit verrà presto rimosso.

I processori a 64 bit sono stati introdotti da Cupertino, ormai parecchi anni con con l’arrivo di iPhone 5s, ma la società ha iniziato a chiedere/obbligare il supporto a questo standard, da parte degli sviluppatori, solo nel giugno del 2015. In tal modo, il numero effettivo di applicazioni rese obsolete con l’arrivo del software per iPhone di questo 2017, potrebbe in realtà essere di gran lunga superiore alle stime analitiche dell’azienda.

Ovviamente però, fino a quando Apple non presenterà il nuovo iOS 11, non potremo sapere se accadrà o meno, ma c’è davvero una fortissima probabilità.

Volete sapere quando uscirà il nuovo iOS 11? Ecco il nostro articolo in anteprima.

Facci sapere la tua! Commenta suo nostri Social! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

[via]

Share.

Comments are closed.