A quanto pare, Samsung sta per riportare alla luce il Galaxy Note 7, lanciandolo nuovamente sul mercato come smartphone rigenerato.

Galaxy Note 7

In vista del lancio inerente al nuovo Samsung Galaxy S8, la società coreana ha rilasciato un comunicato stampa quest’oggi, inerente ai suoi piani per riciclare l’ormai vecchio ed esplosivo Galaxy Note 7, ritirato dal mercato perché la batteria prendeva fuoco spontaneamente, a causa di un difetto nella fabbricazione.

Il processo di riciclo totale, si basa su tre diverse azioni:

  1. Salvare le componenti recuperabili, come i moduli della fotocamera ed i semiconduttori;
  2. Estrarre tutte le parti metalliche, con l’aiuto di una società di terze parti, ovvero la “eco-friendly”;
  3. Prendere in considerazione la rimessa totale a nuovo, dei singoli dispositivi, se da ritenersi il caso.

L’annuncio sembra non camminare di pari passo con ciò che Samsung ha già annunciato lo scorso autunno, quando ha confermato di non essere disposta a riparare o rigenerare i Note 7 ancora integri. Invece oggi, Samsung ha rilasciato un comunicato ufficiale, sostenendo che, in collaborazione con le singole autorità locali, e gli operatori mobile, sarà possibile venderlo come smartphone rigenerato, con una batteria decisamente più piccola e meno potente, per evitare che il surriscaldamento faccia prendere fuoco il tutto.

La società ha affermato, che sarà disponibile in tutti i mercati che saranno disposti ad accettare questo nuovo smartphone rigenerato, ma ancora potenzialmente pericoloso.

Si parla di circa 4,3 milioni di dispositivi richiamati, ancora integri e non esplosi. Vedremo cosa succederà!

Facci sapere la tua! Commenta suo nostri Social! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone