Apple cambia le sue politiche su App Store, e blocca definitivamente tutte le applicazioni che presentano una specifica parola nel nome.

App Store, Free, Gratis, Nome, Blocco

Apple ha iniziato a respingere tantissime nuove applicazioni su App Store, che inseriscono determinate parole all’interno del loro nome, come riporta il sito VentureBeat.

Per anni, alcuni sviluppatori hanno inserito la parola “free”, oppure “gratis” all’interno del nome delle loro App, in modo tale da evidenziare che esistevano anche versioni pro della stessa, oppure per attirare gli ingenui utenti, che cadevano nella tentazione del download, solo leggendo quelle determinate parole.

Adesso però, non è più così! iTunes Connect, ovvero il sito che permette agli sviluppatori di inviare le loro applicazioni sullo store Apple, ha cominciato a rifiutare nominativi come appunto “free” o “gratis”.

Ecco il messaggio di errore che viene visualizzato dagli sviluppatori:

Nomi, Icone, Schermate o Anteprime della tua applicazione, che verrà pubblicata su App Store, che includono riferimenti al tariffario della stessa, non verranno considerate parte dei metadati.

Si prega di rimuovere tutti i riferimenti al prezzo della tua applicazione, come sconti ecc, visualizzati nel nome della tua app.

Apple ha confermato il cambiamento! Continua a rifiutare queste parole, e rifiuta anche di commentare la suddetta scelta.

Facci sapere la tua! Commenta sui nostri Social! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone