Durante una giornata del F.A.I., l’ente svela cos’era il Campus Apple di Napoli, prima di diventare una struttura così importante in Italia.

Campus Apple, Napoli, Cirio

In concomitanza con le giornate nazionali de F.A.I., ovvero l’ente per il Fondo Ambiente Italiano, Apple ha aperto il Campus per sviluppatori di Napoli, che risiede all’interno del nuovo polo universitario della Federico Secondo, situata all’interno del quartiere di san Giovanni a Teduccio.

In questa nuova sezione dell’università di Napoli, risiede la numerosa facoltà di ingegneria, dove molti anni addietro, la Cirio produceva scatole di latta contenenti legumi, sughi pronti ecc.

Dopo il famosissimo crack di Cirio e Parmalat, l’edificio è stato letteralmente abbandonato, per poi essere rilevato dal comune per dargli nuova vita. Successivamente, Apple ha mostrato interesse per Napoli, ed ha creato il primo centro di sviluppo italiano, situato all’interno della suddetta struttura.

Si chiama “iOS Developer Academy”, e ve ne avevamo parlato molto tempo fa, tramite questo nostro articolo.

Ringraziamo Andrea per la tempestiva segnalazione.

Facci sapere la tua! Commenta sui nostri Social! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone