Uno dei primi progettisti del primo iPhone 2G, ci svela uno dei segreti aziendali Apple, chiamato internamente Wallabies. Cos’è?

Wallabies, iPhone 2G, Tastiera

Quale storia c’è dietro la creazione del primo ed unico iPhone 2G? Uno dei segreti aziendali detenuto da Apple, ce lo svela Ken Kocienda, attualmente designer della Human Interface, che ha lavorato presso Apple per oltre 16 anni. Ken ha condiviso proprio oggi, ovvero il giorno in cui iPhone 2G ha compiuto 10 anni dalla sua vendita, una foto di due prototipi del primo iPhone utilizzati per la progettazione della tastiera software, che tutti noi oggi conosciamo.

Insieme alla foto ha condiviso queso testo:

L’iPhone è stato un grande progetto sul quale lavorare, e ho avuto anche una grande squadra di persone a cui lavorare. Buon 10°compleanno.

Ho tenuto questi dispositivi nel cassetto della mia scrivania per anni. Quando ho lasciato Apple, ho restituito questi prototipi hardware, è stata davvero dura farlo, come anche dire addio ai vecchi amici.

Dall’immagine che potete vedere ad inizio e fine di questo articolo, abbiamo i Wallabies, ovvero degli iPhone in versione mai uscita sul mercato, ma solo inerente al fattore testing, con cui l’azienda di Cupertino testava le possibili tastiere da implementare.

Wallabies, iPhone 2G, Tastiera

Facci sapere la tua! Commenta sui nostri Social! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il nostro Mercatino: https://goo.gl/Rg65Jm

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguici su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone