Jony Ive, il capo del settore design di Apple, rilascia un annuncio shock su iPhone X, inerente al fatto che non sia per il 10° anniversario.

iPhone X, Jony Ive, Anniversario

Il capo del design di Apple ha rilasciato dei commenti sull’ormai passato evento di iPhone X dell’ultimo mese, durante una breve chat con la rivista di design giapponese Home Brutus, che ha pubblicato l’intervista nella giornata di ieri.

Ive ha affermato alla rivista che il progetto iPhone X ha avuto un periodo di incubazione di più di due anni, e le funzionalità come il Face ID e la videocamera TrueDepth, sono due dei progetti più difficili che Apple abbia mai intrapreso nella sua storia.

Ma la società non sta riposando sugli allori. Infatti, Ive ha rivelato che Apple sta già lavorando ai disegni della prossima generazione, che miglioreranno l’attuale struttura di iPhone X, con un nuovo relativo telaio e display.

Ive ha continuato dicendo che l’abbandono del Touch ID, ovviamente a favore del riconoscimento facciale Face ID, è il culmine di anni di lavoro verso un’interfaccia utente non connessa, che offre una maggiore esperienza utente.

Ive ha concluso dicendo che non pensa ad iPhone X come ultima espressione del mondo “iPhone”, ma piuttosto rappresenta un nuovo capitolo nella storia della piattaforma.

Facci sapere la tua! Commenta sui nostri Social! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il nostro Mercatino: https://goo.gl/Rg65Jm

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguici su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone