Un report appena divulgato sul web, conferma la quantità media delle scorte che avremo nel mondo al Day One di iPhone X.

AirPower, Ricarica Wireless, iPhone X, iPhone 8

Manca meno di una settimana all’inizio dei preordini di iPhone X, ed il famoso analista Ming-Chi Kuo della KGI Securities ha rilasciato un nuovo rapporto, dove indica che i problemi di produzione intaccheranno la prima ondata delle vendite.

Secondo Kuo, il più grande ostacolo è stato probabilmente il circuito stampato flessibile (FPCB), inerente all’antenna del dispositivo, a causa di una maggiore complessità non soddisfatta dalle catene di produzione.

Per l’antenna FPCB sono necessari materiali speciali, “ricette”, progettazioni, processi, apparecchiature e test, poiché le specifiche per l’antenna di iPhone X sono superiori a quelle dell’iPhone 8. Kuo conferma che Apple è già a lavoro per risolvere questi problemi, che dovranno essere cancellati prima del 2018, per un’ondata incredibile nel periodo natalizio.

Un altro problema che affligge questo nuovo smartphone Apple, è inerente al nuovo sensore per il riconoscimento facciale con Face ID, che Apple chiama TrueDepth, ed in particolare della componente chiamata “Romeo”.

Nel complesso, Kuo prevedere una stima media di circa 25/30 milioni di unità, in calo rispetto alle precedenti previsioni di 30/35 milioni, e si aspetta che almeno 2/3 milioni di unità vengano spedite nei canali di distribuzione prima del lancio.

Facci sapere la tua! Commenta sui nostri Social! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il nostro Mercatino: https://goo.gl/Rg65Jm

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguici su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone