Apple potrebbe presto creare un Mac innovativo, che riusciremo a controllare tramite i semplici gesti delle nostre mani.

Mac, Gestures, Mani, Brevetto Apple

Apple ha ricevuto oggi un brevetto per l’uso di un Mac con le gesture, da alcuni inventori nominati nel brevetto, che provengono dalla PrimeSense, ovvero la società che ha sviluppato il sensore Kinect di Microsoft, e che Apple ha acquisito nel 2013.

La PrimeSense è stata anche coinvolta nello sviluppo di alcune delle tecnologie dietro al Face ID, il nuovo sensore per il riconoscimento facciale presentato con iPhone X, ed il brevetto di oggi sembra proprio fare affidamento su una fotocamera TrueDepth, ma disponibile per Mac.

Il brevetto affronta specificamente un problema inerente alla modalità gestuale, che potrebbe essere attivata dall’utente finale, descrivendo l’uso di un singolo gesto.

Un metodo, compreso il ricevimento, eseguito da un computer, che avvia un’interfaccia utente tridimensionale (3D), ovvero un insieme di più coordinate 3D che riconoscono uno o più gesti delle mani, posizionate all’interno di un campo visivo di un dispositivo sensibile, che viene accoppiato al computer stesso. Il gesto viene poi abbinato all’esecuzione di una determinata operazione.

In sostanza, il brevetto in questione descrive il possibile futuro degli iMac, che potrebbero o incorporare un sensore in stile iPhone X, che riconoscerà il volto, i gesti delle mani e non solo, o un accessorio esterno.

Facci sapere la tua! Commenta sui nostri Social! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il nostro Mercatino: https://goo.gl/Rg65Jm

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguici su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone