Hai esaurito lo spazio sul tuo Mac? CloudMounter fa al caso tuo, perché ti permetterà di estenderlo in maniera virtuale ed online.

CloudMounter, Review, Mac, Memoria

CloudMounter è un servizio centralizzato per Mac, che consente il montaggio degli archivi cloud sul web, incrementando lo spazio disponibile sul vostro computer. Inoltre, mantiene i vostri dati protetti in totale sicurezza, grazie all’algoritmo di crittografia high-end (AES256), quindi, nel caso in cui il tuo account venga rubato o hackerato, nessuno potrà accedere alle tue informazioni personali.

Quali servizi di cloud online supporta gratuitamente?

  • Google Drive;
  • Microsoft OneDrive;
  • Dropbox.

Quali servizi di cloud online supporta tramite abbonamento?

  • Amazon S3 con endpoint server personalizzato;
  • Box;
  • Backblaze B2;
  • FTP;
  • FTPS;
  • SFTP;
  • WebDAV;
  • OpenStack Swift.

Ma la funzione principale di questo programma, oltre quella di collegare e gestire tutti insieme i tuoi account cloud sul web, è quella di estendere e quindi incrementare lo spazio su disco del Mac, rendendolo addirittura illimitato, con l’unica condizione che ci sia sempre una connessione Internet attiva.

Ma come funziona?

A differenza dei classici client nativi, CloudMounter non sincronizza le informazioni locali con i vostri account online, ma monta dei server remoti proprio sul vostro Mac, come fossero dei veri e propri dischi rimovibili. Potrete copiare, spostare, aprire, scaricare e caricare file su tutti i server cloud, proprio come fareste con le vostre classiche cartelle memorizzate in locale su Mac. Inoltre, consente di creare un’estensione del Finder piuttosto utile. Attivandola infatti, potrete vedere lo stato di caricamento dei vostri file. Potrete persino spostare i file tra gli account cloud, senza doverli copiare prima manualmente sul computer.

Il programma è un utility sicura e precisa, che permette di crittografare i dati personali sui server cloud, in modo che solo l’utente che ne ha accesso con password principale, possa vederli realmente.

Il suo costo è davvero basso, qualora voleste utilizzare cloud al di fuori dell’elenco che vi ho posto prima ad inizio articolo:

  • Versione Standard: 3 mesi: 4,99$;
  • Versione Economia: 1 anno: 14,99$.

Potete scaricare o aggiornare l’applicazione gratuitamente su App Store, direttamente da questo link, o da Mac App Store sul Mac.

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone