Apple starebbe seriamente pensando di rinunciare alla tecnologia 2 Gigabit LTE, che potrebbe essere presentata con il nuovo iPhone X Plus.

iPhone X Plus, 2 Gigabit, Modem, LTE

La settimana scorsa, Qualcomm ha rivelato lo Snapdragon X24, ovvero il suo ultimo modem LTE per dispositivi mobile, con velocità di download massima di ben 2 Gigabit al secondo, anche se Apple potrebbe realmente scegliere di rinunciare a tale tecnologia nei suoi prossimi iPhone.

Il chip è il primo modem LTE di Categoria 20 a raggiungere i 2 Gigabit, ed il primo ad essere realizzato utilizzando un processo a 7 nanometri, come conferma Qualcomm. In condizioni ideali sarebbe due volte più veloce rispetto al precedente modem 1 Gigabit della società.

I primi dispositivi con questo chip dovrebbero essere lanciati verso la fine del 2018, classico periodo in cui Apple lancia solitamente i suoi nuovi iPhone dell’anno.

Si parla tanto di iPhone X Plus, ovvero un nuovo smartphone Apple con display OLED da 6,5 pollici, che a rigor di logica potrebbe presentare questo nuovo chip. C’è da dire però, che Apple e Qualcomm hanno attualmente una disputa legale molto ampia, e questo potrebbe far slittare l’aggiunta di tale tecnologia su questo nuovo modello Plus.

Intel è attualmente il prossimo ed unico fornitore dei modem LTE, che potrebbero non essere ancora all’altezza di una velocità sempre maggiore.

Facci sapere la tua! Commenta sui nostri Social! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il nostro Mercatino: https://goo.gl/Rg65Jm

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguici su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone