Dato i recenti scontri che si stanno verificando nel  Regno Unito, gli Apple Store ad ogni chiusura nascondono i propri prodotti nel magazzino onde evitare danneggiamenti ai dispositivi.

A quanto pare il fenomeno è in costante crescita e si estenderà anche in altre città interessando gli APR e persino i rivenditori.

Sicuramente non è un evento di tutti i giorni vedere un Apple Store vuoto.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone