Come vi avevamo annunciato già tempo fa, sembra che Apple abbi intenzione di abbandonare Intel poiché i processori consumano troppo. Al posto di Intel Apple vorrebbe integrare i processori ARM attualmente utilizzati sui dispositivi mobili.

In una recente intervista, Greg Welch, il direttore di intel UltraBook, ha dichiarato che se Apple decidesse davvero di abbandonare Intel, la società avrà un brutto colpo.

Come tutti ben sappiamo, Apple, ha sempre cercato di rimanere più indipendente possibile fabbricando i pezzi da se, ma al momento i processori ARM non sono abbastanza potenti per reggere un iMac o un MacBook.

Staremo a vedere se in futuro Apple produrrà processori adatti per computer come iMac e MacBook.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone