Con l’arrivo dei nuovi MacBook Pro 2018, Apple stoppa ufficialmente la vendita degli stessi modelli ma del lontano 2015.

MacBook Pro, Stop, Vendite, 2015

Sulla scia dei nuovi modelli di MacBook Pro da 13 pollici e da 15 pollici con Touch Bar, rilasciati proprio oggi da Apple, la famosa azienda di Cupertino ha smesso di vendere il tanto amato MacBook Pro del 2015.

Un duro colpo per tutte quelle persone che disprezzano la mancanza di porte universali sui nuovi modelli, perché questo “vecchio” MacBook era l’ultimo della serie “Pro” ad avere ancora porte USB standard. Sicuramente non era veloce o snello come gli ultimi modelli in commercio, ma per quelle persone era ancora il top.

Per gli appassionati, è possibile che Apple lanci alcune configurazioni del 2015 nel proprio negozio di prodotti ricondizionati, anche se al momento non vi sono unità disponibili.

La dismissione di questo MacBook Pro 2015 mette ancora più sotto pressione i nuovi modelli, dando solo poca scelta all’utente finale. L’unica cosa positiva però, è che ormai si parla di una potenza davvero inarrivabile, nella versione del 2018, che compensa la mancanza di porte standard.

Insomma, diciamo addio all’ultimo pezzo di storia Apple, che darà vita ad una nuova generazione di computer.

Facci sapere la tua! Commenta sui nostri Social! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il nostro Mercatino: https://goo.gl/Rg65Jm

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguici su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone