Il New York Times ha pubblicato un’intervista di Mona Simpson il quale elogia suo fratello, raccontando anche le ultime parole di Steve Jobs .


 Mona Simpson nell’intervista con il New York Times parla di come suo fratello abbia aiutato lei e sua madre a superare i momenti più difficili della loro vita, poi ha continuato dicendo “per tutta la vita ho aspettato un uomo da amare e che mi potesse amare. Per decenni avevo pensato che quest’uomo sarebbe stato mio padre. Quando ho compiuto 25 anni ho incontrato quest’uomo, ed era mio fratello”. Mona Simpson e Steve Jobs ormai adulti, nel lontano 1985 vennero a sapere di essere fratelli biologici, durante il loro primo incontro i due fecero una passeggiata come era solito di Jobs, Steve le spiegò che lui lavorava nel mondo dei computer e lei rispose che non ne aveva ancora comprato uno e che aveva in mette di acquistare uno. Steve rispose “hai fatto bene ad aspettare, perché noi stiamo lavorando a qualcosa di follemente bello“.L’ intervista viene conclusa con un discorso sulle ultime ore e parole di Steve, raccontando che quando il suo respiro ha cominciato a rallentare ha guardato i suoi figli e sua moglie è ha sussurrato ” OH WOW, OH WOW, OH WOW”.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone