Apple ha depositato un nuovo Brevetto per una SIM Card virtuale da utilizzare su iPhone.

Si presume che l’iPhone possa funzionare senza dover inserire fisicamente una SIM card. L’utente dovrebbe semplicemente attivare virtualmente una SIM virtuale, selezionando uno degli operatori che forniscono il servizio. In questo modo Apple potrebbe realizzare un iPhone ancora più sottile di quelli attuali.

Non ci resta solo che aspettare e capire a cosa Apple sta andando incontro: verso una nuova generazione di Smartphone.

Seguiteci e vi terremo aggiornati.

Via

[adsense]
Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone