Se avete un Mac, vi sarà forse capitato di rompere il filo del caricatore da presa. Comprarlo nuovo non costa affatto poco, e quindi Apple ha deciso di avviare il programma “Sostituzione Adattatore MagSafe per Mac“.

Ecco la dichiarazione ufficiale di Apple:

“Apple può fornire ai clienti un adattatore sostitutivo se l’alimentatore presenta segni di rottura nello scarico della trazione. Scarico della trazione è definita come una condizione in cui il cavo DC (il cavo sottile che collega il connettore MagSafe per l’alimentatozione) separa dalla fine del connettore MagSafe o da l’altra estremità del cavo sottile, l’adattatore di alimentazione.

Se il prodotto è  fuori garanzia, si può portare l’adattatore ad un fornitore di servizi Apple autorizzato, o ad un Apple Store per la valutazione e la sostituzione, se necessario. In attesa dei risultati della valutazione, si può beneficiare di un adattatore di sostituzione gratuito. I segni di danni accidentali negherebbero qualsiasi copertura. Ricordatevi di portare il Mac con cui utilizzare quello specifico adattatore, pena la non sostituzione”.

Un passo avanti nell’aiuto agli utenti in difficoltà, da parte di Apple.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone