Steve Jobs è stato nominato per la rivista Time Magazine “Person of the Year” da parte della NBC “Nightly News Brian Williams”. Se Steve Jobs dovesse ricevere il premio, sarebbe stato la prima persona a riceverlo dopo la morte. Nel 2010 Zuckerburg è stato il vincitore del premio, che di recente ha detto ai giornalisti di essere stato ispirato da Steve Jobs durante la costruzione di Facebook.

Queste sono state le parole di Brian Williams nel suo discorso di candidatura di Jobs:

“Un ragazzo, che ha cambiato il nostro mondo, e ho detto a Seth Meyers mentre camminavamo tra Sixth Avenue, “Osservavo camminando per un isolato con Jobs come era riuscito ha cambiare il mondo intorno a noi”. Non solo ha cambiato il mondo, ma ci ha dato quello spirito nuovo che era possibile guardare un pezzo di plastica o vetro e pensare di poterci spostare il dito sopra – che è stravagante. Si potrebbero fare cose più grandi o più piccole di quelle”. Per non parlare del modo in cui cambierà per sempre l’industria musicale e televisiva. Quindi, che riposi in pace, Steve Jobs e lo spirito che ci rappresenta, per me è il candidato per il premio “Uomo dell’Anno”.

Time Person of the Year viene assegnato a “una persona, coppia, gruppo, idea, luogo, o macchina che” nel bene o nel male, ha influenzato gli eventi dell’anno”. In passato sono andati diversi riconoscimenti legati alla tecnologia ai scienziati americani chi sà se quest’anno toccherà a Steve, il premio sarà assegnato nel mese di dicembre.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone