Voi a dodici anni cosa facevate? Personalmente giocavo con la Play Sation e guardavo cartoni animati, ma per Thomas Suarez non è così. Il ragazzo ha solo 12 anni e ha sviluppato la sua prima applicazione pochi mesi fa ed ora lavora nella sua azienda, la Carrotcorp.

Thomas Suarez ha organizzato un club nella sua scuola media per aiutare altri bambini ad imparare a programmare. Parla di questo e di più alla conferenza TEDxManhattanBeach di quest’anno:

Suarez, nel dopo-scuola del club permette ai bambini della sua età ad imparare sia dalle sue esperienze, ma anche a programmare. E ‘una grande idea, considerando le risorse limitate che spesso si offrono per i più piccoli. Imparare a quell’età è sicuramente una scelta vincente, e dopo qualche anno molti ragazzi potrebbero già avere un lavoro come sviluppatore se davvero hanno la passione e capacità.

Come egli cita nella sua presentazione, “se i ragazzi vogliono imparare a suonare il violino, possono prendere lezioni di violino.” Ma cosa fanno i bambini se vogliono imparare a sviluppare applicazioni? Grazie ai bambini, come Suarez, l’attenzione sullo sviluppo e la tecnologia in generale è certamente in crescita. Non male per un bambino che ha solo 12 anni.

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone