Secondo una fonte di SAI, sembra che tutti i rumor e i design del fantomatico iPhone 5 che intasarono il web prima dell’uscita dell’iPhone 4S erano reali. Sembra infatti che alcuni fortunati ingegneri Apple abbiamo avuto la fortuna di smanettare con questo dispositivo prima del lancio dell’iPhone 4S.

La fonte della notizia riporta:

Bene, è stato scoperto che l’ “iPhone 5″ – o quanto meno un iPhone dal design completamente ridisegnato – era un prodotto reale ed è stato scartato solo pochi mesi prima dell’annuncio dell’iPhone 4S. Questo ci è stato riferito da una fonte di mercato che in passato si è dimostrata affidabile in materia di prodotti Apple.

Secondo la fonte di SAI il prototipo avrebbe avuto le seguenti caratteristiche:

  • Display da 4 pollici;
  • Era realizzato in materiali grezzi, non i reali materiali di produzione;
  • Retro in alluminio;
  • Utilizzo delle tecnologie liquid metal;
  • Un profilo “incasinato”;
  • Display di qualità superiore all’attuale;
  • Tasto Home capacitivo (“Lo si poteva toccare e tenere premuto e riavviare fisicamente il dispositivo”);
  • Sarebbe stato più “schiacciato” e “piatto”;
  • Sarebbe stato più veloce ma con scarsa durata della batteria;
  • Fotocamera da 10MP;
  • Includeva Siri che veniva però chiamato ‘Assistant’.

Sono del tutto sconosciute le motivazioni che abbiano portato Apple a scartare questo dispositivo. Secondo alcuni dipendenti, Steve Jobs non sarebbe stato del tutto convinto dello schermo da 4 pollici poiché avrebbe “frammentato” la serie degli iPhone. La storia ha quindi conosciuto l’iPhone 4S come iPhone di quinta generazione.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone