Nella causa in Australia, Samsung è riuscita ad avere accesso al codice sorgente dell’iPhone 4S di Apple. Secondo FOSSPatents, l’udienza in Germania di Samsung nei confronti di Apple sta’ davvero entrando nel vivo, infatti dopo l’udienza di Mannheim verranno decise altre due date per il giudizio finale che dovrebbero essere il 20-27 gennaio del 2012. Sembra però che Apple sia un po’ in difficoltà nell’audizione che si stà svolgendo a favore di Samsung.

L’udienza per lo più si è incentrata sui termini chiave sui quali dipende l’ambito dei brevetti. Apple ha cercato di escludere i propri prodotti, limitando i suoi commenti su i brevetti di Samsung. Tuttavia, il punto di vista del giudice non sembra stare dalla parte di Apple, e ha dichiarato che l’unico modo per avere un risultato favorevole per Apple, sarebbe quello di provare che le affermazioni di Samsung non siano valide, per almeno uno dei brevetti citati.

Apple ha cercato di giustificarsi sostenendo che i brevetti in questione non possono essere utilizzati negli standard essenziali per i dispositivi. Tuttavia, il giudice ha dichiarato che Apple deve prima chiedere una licenza, prima che possa lamentarsi degli abusi. Il tribunale inoltre sembrava essere indeciso verso la risposta di Apple, che le due società avevano fatto affari per anni precedentemente, e Samsung non aveva mai menzionato le licenze per i brevetti fino a quando non si è trovata di fronte a una causa per aver copiato Apple.

L’udienza non era il verdetto definitivo, ma sembra che per Apple c’è una elevata possibilità di perdere le cause di gennaio. Apple ha fatto abbastanza bene fino ad ora nelle sue battaglie legali, abbattendo la stessa Samsung nei Paesi Bassi, e ottenendo il divieto di vendita del Galaxy Tab in Germania e Australia. Vedremo come finirà questa battaglia che sembra infinita!

[via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone