Come ben sappiamo nel corso degli anni la concorrenza nel campo degli smartphone si è fatta sempre più agguerrita sopratutto con Samsung e HTC, ma nonostante ciò Apple nel 2011 è stata nominata regina incontrastata nel mercato europeo degli smartphone.

In questi ultimi anni le concorrenti di Apple, come Samsung e HTC, stanno combattendo la battaglia per il dominio nel settore degli smartphone a suon di innovazioni, funzionalità e design, però è altrettanto vero che entrambi i contendenti sono ben lontani dal realizzare con la gamma di smartphone offerta, i colossali profitti generati negli ultimi anni dalla Apple, per questo la società di Cupertino è rimasta l’azienda dominatrice del settore in tutta Europa, e lo dimostra anche il recente successo dell’ultimo arrivato in casa Apple l’iPhone 4S.

Un recente rapporto pubblicato dalla banca d’investimento Canaccord Genuity stima che Apple se da un lato con le sue vendite ha coperto solo il 4,2% di cellulari venduti nel terzo trimestre di quest’anno, dall’altro è riuscita a concentrare più della metà dei profitti del settore dello smartphone. Del resto la casa di Cupertino vanta un margine operativo del 35%, ben lontano dal 17% di Samsung. A tutto questo si aggiunga che Apple ha rivisto in rialzo le sue stime di vendita di iPhone nel quarto trimestre del 2011, passando dai 27 milioni di pezzi previsti in precedenza agli attuali 29 milioni.

Questa ricerca evidenzia, il grande balzo in avanti della Samsung, che dal 18% dei profitti rilevati nel trimestre chiuso a giugno è passata al 29% del terzo trimestre. Mentre sembra più in salita la strada per Nokia che ha visto scendere i loro profitti fino al 4%nel terzo trimestre.

Comunque da tutto ciò emerge uno scenario molto interessante, Apple forte del suo appeal genera numeri da capogiro, mentre va a consolidarsi in prima fila tra le principali contendenti alla leadership Samsung, seguita da HTC.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone