La società di ricerca Gartner oggi ha rilasciato i risultati delle vendite dei telefoni cellulari in tutto il mondo per il terzo trimestre del 2011. Secondo il rapporto, la quota di Apple del mercato complessivo della telefonia mobile è del 3,9% nel trimestre in corso, in calo del 4,6% nel trimestre precedente. La prestazione è stata abbastanza imponente, per mantenere il quarto posto in classifica alle spalle di Nokia, Samsung e LG.

Il rapporto di Gartner afferma che: “Apple ha venduto 17 milioni di iPhone, avendo un incremento annuo del 21 per cento, ma in calo di quasi 3 milioni di unità rispetto al secondo trimestre del 2011, a causa dell’annuncio dell’iPhone 4S nel mese di ottobre. Gartner ritiene che Apple si riprenderà nel quarto trimestre, visto la quantità dei preordini per l’iPhone 4S nella prima settimana dopo il suo annuncio. I Mercati come il Brasile, Messico, Russia e Cina stanno diventando sempre più importanti per Apple, che rappresentano il 16 per cento delle vendite complessive, soprattutto ora che il 3GS e 4 hanno ricevuto dei tagli sui prezzi”.

Guardando il mercato degli smartphone, iOS è scivolato da una quota del 18,2% nel secondo trimestre al 15,0% nel terzo trimestre, mentre il leader del mercato è Android, mentre Symbian della Nokia presto sarà una piattaforma non più utilizzata. In tutto ciò notiamo l’enorme passo in avanti di Android che ha ottenuto il 52,5% del mercato degli smartphone nel corso di questo trimestre, dal 43,4% del trimestre precedente.

Ma anche se Android continua a prendersi più della metà del mercato degli smartphone a livello mondiale, Apple continua ad aumentare la sua quota dei profitti mobili nel settore della telefonia, infatti diversi studi dimostrano che Apple detiene attualmente oltre la metà dei profitti nel settore.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone