Apple ha annunciato che Arthur D.Levinson, ex amministratore delegato della Genentech, è stato nominato Presidente del Consiglio di Apple, ed è stato anche annunciato che il CEO di Disney Bob Iger ha aderito al Comitato.

Tim Cook al riguardo di Levinson ha commentato:

 “L’arte che possiede ha dato un contributo enorme ad Apple da quando è salito a bordo della società nel 2000, la sua intuizione e la sua leadership sono incredibilmente importanti per Apple, e per tutti i nostri dipendenti e i nostri azionisti. “

Dopo che Steve Jobs si è dimesso dal suo ruolo di amministratore delegato, Levinson è diventato il primo presidente della società. Dal 2005, Levinson è diventato il co-lead director con Andrea Jung, ricevendo quel ruolo un giorno dopo la presentazione mediatica dell’iPhone 4S a Cupertino. Levinson è conosciuto per colui che ha permesso di far girare applicazioni di terze parti sulla piattaforma di Apple, e per aver collaborato con Steve per risolvere i problemi di antenna che colpivano l’iPhone 4.

Nel 2009, Levinson è stato costretto a dimettersi dal consiglio di amministrazione di Google. Levinson serviva sia il consiglio di Google sia quello di Apple, e una volta che sia Google che Apple hanno cominciato a muoversi nello stesso spazio, fu costretto a dimettersi da uno dei due. Di conseguenza ha scelto di far parte di quello di Apple.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone