Qualche giorno fa vi avevamo fatto notare che Apple sta adottando una nuova tecnica di micro fori per creare elementi estetici molto dettagliati nei suoi computer. Quel tipo di tecnologia, oltre per le spie luminose di webcam e accessori, può essere utilizzata anche per costruire elementi più grandi, come il logo posteriore presente nei MacBook.

Quel logo utilizza parte della luminosità del display per accendersi. La società sta pensando di ricostruirlo con i microfori per attuare un cambiamento estetico. Questi microfori, a differenza di quelli attuali, sono a forma di imbuto e contengono delle microlenti. Il risultato è una luminosità maggiore usando una fonte di luce più piccola.

In questo modo si potranno costruire sorgenti più piccole per consumare meno energia elettrica. Il risultato, in termini di prestazioni, sarà lo stesso di quello attuale.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone