Secondo un nuovo studio la nuova generazione di servizi di messaggistica ad esempio iMessage, e vocale su client IP come Skype stanno divorando i ricavi degli operatori mobili. Appunto in questo nuovo studio è stato approvato che da quando sono stati lanciati questi nuovi servizi, un terzo degli operatori mobili hanno visto un calo delle entrate del traffico voce e SMS.

Per anni, il servizio BlackBerry Messenger è stato uno dei principali servizi ad offrire una vera alternativa agli SMS. Ci sono voluti molti più anni, ma finalmente altri fornitori e sviluppatori di applicazioni di terze parti, forniscono servizi di SMS su rete dati a poco costo per l’utente. In questo studio ovviamente troviamo l’iMessage di Apple che consente agli utenti iPhone,iPod e iPad di chattare gratuitamente tra di loro, poi vi troviamo anche WhatsApp un’applicazione di terze parti che ha differenza di iMessage, lavora alla stessa maniera ma su più piattaforme come iOS, Android, Blackberry e Symbian.

I client VoIP come Skype stanno diventando sempre più popolari. Queste soluzioni di terze parti permettono di effettuare chiamate e videochiamate gratuitamente, spesso accompagnati da forti sconti sulle chiamate internazionali. Alcune soluzioni offrono anche illimitate chiamate nazionali verso telefoni fissi e cellulari gratuitamente.

Lo studio, che è stata effettuato per conto di Mavenir, ha rivelato che un terzo degli operatori che offrono traffico voce e servizi di messaggistica, vedranno diminuire questi servizi del 11% – 20% nei prossimi 5-10 anni. Un altro studio si è sbilanciato affermando che il 20% degli operatori avranno un calo dal 31% al 40%.

Il paesaggio mondiale stà cambiando, gli utenti di messaggistica stanno abbracciando sempre più questo genere di servizi, a discapito degli operatori mobili che stanno subendo sempre più gravi perdite, infatti stanno mirando a bloccare tali servizi o almeno a limitarli in parte.

Voi che tipo di utenti siete, quelli che usano i servizi tradizionali come gli SMS, o avete abbracciato anche voi questi nuovi servizi, come il VOIP?

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone