[Guida] Formattare un Hard Disk esterno compatibile Mac – Windows

0

Se possedete o lavorate sia con Pc che con Mac sicuramente varie volte, dopo aver collegato un hard disk esterno, vi siete trovati di fronte a una mancanza di compatibilità con uno dei 2 sistemi.
Come possiamo fare affinchè entrambi i sistemi operativi siano compatibili con un nostro HD esterno?

Cliccato su Utility Disco si aprirà una finestra dove ci verrà chiesto di selezionare l’Hard Disck da formattare. Possiamo scegliere il nostro HD esterno nell’elenco a sinistra. Assicuratevi di non scegliere l’HD del Mac!
Dopo aver scelto l’HD da formattare cliccare su “Inizializza” e dal menù a tendina “Formato” scegliete l’opzione MS-DOS (FAT). Cliccate infine su “Inizializza” in basso a destra (nell’immagine è cerchiato) così da avviare il processo di formattazione.
Finito il processo automatico, il vostro Hard Disk sarà formattato e verrà riconosciuto da entrambi i Sistemi: Windows e Mac!

Nota Bene: con questa procedura sarà possibile spostare e gestire qualsiasi tipo di file a patto che ogni file non superi i 4gb i grandezza. Infatti se avete un unico file che supera i 4gb, non potrete spostarlo in un disco che è formattato in Fat. Se però avere 10 file che in totale sono 10gb e nessuno di questi singolarmente supera i 4gb non ci saranno problemi.
Potete formattare la partizione anche con FileSystem  NTFS che accetta file superiori a 4Gb e permette di modificare il contenuto dell’unità con il software
NTFS for Mac.


Share.

About Author

Founder & Admin AppleZein.net, CuriosityZein.net e SmartZein.net