Proprio ieri, era stata riportata la notizia che secondo un rapporto di Bloomberg, Big Fish Games stava per lanciare un servizio su abbonamento per il suo gioco sul iPad, per un canone mensile inizialmente fissato a 4,99 dollari, ma da quanto riportato ultimamente sembra che Apple abbia bloccato qualsiasi tipo di abbonamento di gioco su l’App Store.


L’applicazione era stata resa disponibile dalla scorsa settimana, anche se il servizio in abbonamento era stato disattivato in vista del lancio ufficiale, che era stato implementato a causa della forte richiesta, secondo lo sviluppatore. Ma con il rapporto di Bloomberg di ieri e di un comunicato stampa da Big Fish Games di questa mattina, il nuovo servizio sembrava essere pronto e funzionante.

L’offerta non durò a lungo, però, perché Apple ha rapidamente tolto l’applicazione dall’App Store. Secondo un nuovo rapporto di Bloomberg , Big Fish Games afferma di essere all’oscuro delle ragioni che hanno portato Apple a rimuovere l’app dallo Store.

Apple non ha voluto commentare a Bloomberg la motivazione della rimozione della app, e non ha ancora risposto alle richieste di una spiegazione di Big Fish Games, lasciando il dubbio sul fatto che tale servizio sarà approvato da Apple per i giochi in App Store. Infine Big Fish Games sostiene che in quest’ultimo periodo è stata in stretto contatto con Apple per assicurare l’approvazione dell’app, che inspiegabilmente è stata rimossa.
[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone