Digitimes ha rivelato che Apple rinnoverà la gamma dei MacBook Air nel primo trimestre del 2012, aggiornando l’hardware dei modelli da 11,6 e 13,3 pollici ai quali verrà affiancata anche la nuova versione da 15 pollici, di cui si parla da tempo.

I produttori orientali avrebbero già cominciato ad assemblare i due modelli più piccoli, mentre la produzione del modello da 15 pollici dovrebbe essere avviata a breve. L’aggiornamento principale dovrebbe essere costituito dall’adozione dei nuovi processori Intel Ivy Bridge.

Le scorte degli attuali MacBook Air dovrebbero essere sufficienti a coprire le vendite del periodo natalizio, ma visto che si tratta di modelli che stanno per uscire di produzione alcuni rivenditori potrebbero proporli a prezzi scontati. Negli Stati Uniti, ad sempio, alcuni negozi continuano a vendere i MacBook Air allo stesso prezzo praticato il giorno del Blak Friday, oltre 150 $ in meno rispetto al prezzo di listino.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone