Ormai sono passati più di due mesi dalla morte di Steve Jobs e abbiamo visto molti tributi dedicati a questo grande uomo. Oggi vi mostriamo un tributo che un utente ha deciso di regalare al suo grande mito.

Un lettore australiano (ma di chiare origini italiane) del noto sito web CultofMac, Pasquale, ha inviato ai responsabili del blog la foto del suo nuovo tatuaggio, realizzato in tributo a Steve Jobs. Il disegno sulla pelle, che riprende la storica frase che Jobs ripeteva alla fine dei suoi keynote, ovvero “one more thing…”, può sembrare un pensiero carino ed originale.

Ed in effetti è così. Soltanto che il tatuaggio, e quindi la frase di Jobs riportata, ricopre tutto il braccio di Pasquale, e non passa certo inosservato.

Ecco il motivo per il quale Pasquale ha deciso di fare questo tatuaggio:

 “Ho scelto di tatuarmi la frase “one more thing” perchè può avere differenti significati. Solo i veri fan di Apple sanno da dove viene questa citazione. Rappresenta ogni prodotto che ci ha dato. Io sono australiano ed ho deciso di farmi tatuare dal mio tatuatore di fiducia. Molte persone pensano che io sia stato pazzo a farlo, ma non hanno capito quanto grande sia stato l’operato di Steve. Egli, infatti, può essere paragonato ad Albert Einstein e ad Alfred Hitchcock e a molti altri che hanno rivoluzionato i settori in cui hanno operato.”

Insomma, una scelta piuttosto coraggiosa, dettata da un’estrema passione per Steve Jobs e la Apple, ma forse anche un po’ esagerata, viste le dimensioni del tatuaggio.

[via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone