Appena un giorno fa Bloomberg in un rapporto aveva riportato che la Corte d’Appello in Australia aveva revocato il divieto di vendita del Samsung Galaxy Tab 10,1, ma Apple vi aveva fatto subito ricorso ottenendo una proroga di una settimana, dando tempo all’azienda di Cupertino di presentare appello.

Dalle ultime notizie che arrivano dall’Australia in merito alla causa che vede i due colossi a confronto, la corte d’appello australiana ha deciso di prorogare di una settimana l’ingiunzione del divieto di vendita del Galaxy Tab. La proroga, è arrivata in seguito alla decisione del giudice, dando tempo ad Apple di presentare di nuovo Appello. Questa vicenda non sembra avere ne capo ne coda, qualche giorno fa il giudice aveva concesso la commercializzazione del Galaxy Tab 10.1, annullando l’ingiunzione emessa nella fase preliminare dei mesi scorsi. La mancata presenza del tablet Samsung sui scaffali dei negozi nel periodo natalizio, avrebbe causato un enorme danno a Samsung , inoltre ricordiamo che Apple e Samsung sono in guerra per il Galaxy Tab 10.1 anche in Germania, dove Apple ha già vinto l’ingiunzione sulla vendita del dispositivo. Samsung ha cercato di modificare il design del suo Galaxy Tab 10.1, tentando di aggirare l’ingiunzione, ma Apple ha presentato una nuova richiesta per vietare la vendita del tablet del colosso giapponese, sostenendo che il nuovo design viola ancora il design di progettazione dell’iPad.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone