Apple ha depositato recentemente un nuovo brevetto inerente alla rimozione del noise, il rumore ambientale che interferisce quando parliamo al telefono, ma soprattutto quando utilizziamo Siri, il nostro assistente vocale.

Questo noice dovrebbe essere rimosso grazie a delle frequenze, che permetterebbero solo il riconoscimento della voce di chi sta parlando, e non di quelle che ci circondano, e permetterebbe anche di annullare i rumori intorno a noi.

Nel brevetto si fa un esempio dei rumori che si rimuoverebbero con queste funzione:

  • Rumori delle strada.
  • Rumori di feste.
  • Rumori del ristorate.
  • Rumori della palestra.
  • Rumori della macchina.
  • Rumori di un evento sportivo.
  • E tantissimi altri rumori.
Con questa “oppressione” del suono inutile, Apple riuscirebbe a far usare Siri correttamente, anche nell’utilizzo frenetico della vita quotidiana, ma anche all’interno degli Apple Store, dove il parlare e i rumori sono sempre frequenti.
[via]
Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone