Secondo un report di Reuters, Samsung, partner di produzione di Apple per il chip A5 usati nei dispositivi iOS, ha completato i lavori su un nuovo stabilimento in Texas, che attualmente sta gestendo la produzione del chip A5 che troviamo  nell’ iPhone 4S e iPad 2. Samsung aveva annunciato il progetto di 3,6 miliardi dollari nel giugno 2010, ma non ha ammesso pubblicamente che l’impianto era dedicato completamente alla produzione dei componenti per Apple.

Il chip A5 che attualmente troviamo in iPad 2 in iPhone 4S, viene prodotto in un dei stabilimenti più grandi di Samsung in Texas. Samsung per tale stabilimento ha investito una somma di 9 miliardi di dollari, tutto l’impianto è diventato completamente operativo nei primi giorni di dicembre e secondo i dati riportati da Reuters sembra che tale stabilimento sforni in media circa 40 mila processori A5 al mese. Ne Samsung e ne Apple hanno rilasciato dichiarazioni al riguardo alla destinazione d’uso dello stabilimento in Texas. In Texas oltre a Samsung vi troviamo anche altre grandi industrie di processori come AMD e ARM, che sono sempre alla ricerca di nuovo personale preparato della facoltà di ingegneria dell’Università del Texas. Samsung sempre in Texas è proprietaria di un altro grande stabilimento dedicato completamente alla produzione dei chip di memoria NAND in cui in tale produzione sono impiegate all’incirca 2 mila persone. Mentre per quanto riguarda Apple in Texas è proprietaria di un enorme call center dove vi lavorano un numero notevole di dipendenti, intorno alla migliaia, dove si occupano di dare supporto a tutte le persone che hanno problemi con i dispositivi Apple.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone