Secondo gli ultimi dati forniti da Net Applications, Apple avrebbe chiuso il 2011 con una imponente quota del 52,1% nella navigazione web mobile, mentre Google avrebbe chiuso l’anno con appena il 16,2%.

Come riportato da Net Applications, iOS nel mese di dicembre ha rappresentato più della metà dei dispositivi mobili che possiedono una connessione ad internet. Al secondo posto subito dopo iOS, troviamo Java ME con il 21,3%, mentre Android è arrivato terzo. Guardando bene le statistiche si evince che la quota di Apple sia calata rispetto al 54% del mese di novembre. Nonostante ciò gli smartphone di Apple hanno condotto il settore con il 25,2% di tutti i dispositivi mobili, mentre l’iPad è stato il secondo dispositivo più popolare con il 24,5%. Vendendo gli altri risultati dell’analisi emerge che dopo Java Me e Android, troviamo Symbian di Nokia con il 5,8%, mentre BlackBerry ha detenuto il 3,5%. E’ interessante notare che mentre le vendite dei nuovi dispositivi BlackBerry sono state molto scarse, nonostante ciò dicembre del 2011 si è rivelato il migliore anno per RIM. Mentre Apple ha dominato nel settore dei dispositivi mobili nel 2011, la storia risulta essere totalmente diversa nel settore dei Computer, dove il Mac nel mese di dicembre ha finito per concludere l’anno con una quota del 6,4%, molto al di sotto della quota del 92,25 di Windows.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone