Lunedì in Arizona, il noto Apple Store Scottsdale è stato rapinato da una banda di ragazzi americani che sono riusciti a trafugare 70.000 dollari di oggetti.

Una delle caratteristiche principali di questo Store è la presenza di alcune vetrate nella parte laterale dello Store, ed è da proprio queste vetrate che i ragazzi sono riusciti ad entrare e trafugare gran parte dei prodotti all’interno. La rapina è avvenuta poche ore prima dell’Apertura mattutina dello Store e, i ragazzi hanno sparato anche diversi colpi di pistola verso un tassista che aveva assistito alla scena.

James Combs (19 anni), Daniella Sierra (18 anni) ed un altro ragazzo 17, già arrestati, sono riusciti a sottrarre merce per un valore stimato di 70.000-80.000 dollari. I tre autori del furto sono già stati arrestati e gran parte della merce rubata è stata già recuperata. Al momento si stanno cercando altri tre ragazzi che hanno partecipato al furto e che al momento hanno con se anche altri oggetti trafugati.

[via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone