Con le forti vendite di iPhone nel trimestre delle festività, che molto probabilmente dovrebbe superare i 30 milioni, l’analista Gene Munster crede che tali cifre stiano spianando la strada, per il lancio di un iPhone completamente ridisegnato che avrà un successo smisurato.

Gene Munster di Piper Jaffray ha inviato una nota agli investitori,Mercoledì, in cui ha aumentato la sua stima di vendita di iPhone, previsto per il solo trimestre concluso con un quota che va da 26 a 30 milioni. L’analista Gene Munster  sta già guardando al futuro, sopratutto alla prossima generazione di iPhone completamente ridisegnata, credendo che molto probabilmente quest’ultimo accelererà molto velocemente la crescita di Apple. “Se Apple ha venduto 30 milioni di unità di iPhone a dicembre, contro i 17,1 milioni a settembre, sarebbe la prova che sostiene il nostro lavoro di indagine, indicano che il 94% degli utenti iPhone hanno in programma di passare ad un nuovo iPhone”, ha scritto Munster. “Questo tema suggerisce che l’iPhone 5, avrà un successo smisurato”. Munster ritiene che l’iPhone rappresenti il 48 per cento delle vendite per Apple nel trimestre di dicembre. Vi ricordiamo che i guadagni ufficiali saranno rivelati da Apple Martedì 24 gennaio. Per quanto riguarda l’iPad, Munster afferma che il tablet occupa il 21 per cento delle vendite totali di Apple, con 13,5 milioni di unità vendute nel trimestre appena concluso. Egli crede che molto sicuramente Apple lancerà una terza generazione di iPad nel mese di aprile. Infine, Munster ha previsto le stime del Mac che rappresentano il 17 per cento delle vendite di Apple nel trimestre di dicembre. Le stime del Mac per Apple sono di 5,2 milioni di unità vendute, in aumento del 25 per cento anno su anno. Se le sue proiezioni si rivelassero corrette, per Apple sarebbe un trimestre record per tutte e tre le categorie principali dei suoi prodotti.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone