Venerdi la Banca di investimenti Morgan Stanley ha accennato che la prossima generazione di iPhone sarà sicuramente più sottile, sarà lanciato sicuramente alla fine di quest’anno e potrebbe includere un processore quad-mode chip Qualcomm che consente la funzionalità 3G e allo stesso tempo garantisce il supporto alle reti 4G LTE.

 L’analista Katy Huberty ha scritto in una nota agli investitori i dettagli di un recente viaggio in Asia, infatti attraverso alcune notizie locali pare che Apple al lancio di tale dispositivo alcun problema di fornitura e di conseguenza riuscirà a soddisfare tutte le richieste dei suoi clienti. Appunto come vi abbiamo riportato sopra l’analista ha chiaramente dichiarato che il lancio della terza generazione di iPad è ormai imminente mentre il lancio dell’iPhone 5 avverrà alla fine di quest’anno. Per quanto riguarda prossimo il iPhone di Apple Huberty, ha detto che i dettagli sul nuovo design o delle nuove caratteristiche che avrà tale dispositivo sono rimasta ancora varie, mentre ha affermato con più sicurezza che l’iPad 3 sicuramente monterà un display con una risoluzione più elevata, grazie alla nuova tecnologia touch panel che permetterà ad Apple di rendere la prossima generazione di iPad ancora più sottile dell’attuale. Infine ha concluso dicendo che da quanto appreso dalle fonti asiatiche pare che Apple abbia quasi concluso la trattativa per portare la tecnologia 4G LTE sui suoi prossimi iDevices.

Una cosa è certa, Huberty non ha fatto che riportare i rumors che circolano ormai da tempo senza riportare nulla di nuovo.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone