Venerdi, La Commissione di commercio internazionale in una sentenza ha negato l’istanza avanzata da Apple contro Motorola . Il giudice Theodore Essex non ha spiegato quale sia la ragione del rifiuto di tale richiesta,nel quale Motorola veniva accusata di aver violato tre brevetti riguardante principalmente la tecnologia del touchscreen.

Come vi abbiamo riportato in qualche articolo scorso la controversia legale tra Apple e Motorola è ancora in corso, quest’oggi è avvenuta un’altra svolta in questa vicenda a favore di Motorola, in quanto l’ITC ha comunicato che l’istanza avanzata da Apple è stata rifiutata dal giudice, adesso l’azienda di Cupertino può richiedere una revisione della constatazione, facendo ricorso. Perdere la causa contro Motorola è una significativa battuta d’arresto per la campagna legale di Apple. Ora l’azienda di Cupertino non può più utilizzare l’ITC per accelerare le cause civili. Motorola dopo la sentenza ha avanzato una contro-denuncia presso la ITC dove il giudizio è atteso per il 23 aprile e potrebbe avere un effetto leva molto significativo nei confronti di Apple in caso di successo. Ricordiamo anche che Motorola ha ottenuto un vittoria in Germania ed è probabile che possa ripetersi anche in questo caso.

Vedremo come andrà a finire questa disputa, appena ci saranno eventuali novità saranno tempestivamente riportate.

[via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone