I prodotti Apple stanno diventando sempre più sicuri e a prova di furto. Qualche giorno fa, a Seattle, un topo da appartamenti ha deciso di fare un colpo riuscendo a rubare circa 4000 dollari in un piccolo appartamento. Purtroppo per lui ha anche rubato un iPhone.

L’iPhone apparteneva ad un quattordicenne che, essendo un piccolo esperto di prodotti Apple, ha subito pensato di rintracciare il criminale diventato un piccolo investigatore privato. Quando l’adolescente ha dichiarato alla polizia che poteva utilizzare iCloud per rintracciare il proprio iPhone, questi non sapevano dove mettere mano e, hanno assunto il ragazzo per aiutarli nella ricerca. In pochi minuti sono riusciti a scoprire che l’iPhone era fermo in un Fast Food e, una volta andati sul posto, hanno notato un uomo sospetto con una valigia a rotelle. Per verificare che fosse l’uomo che stavano cercando, il ragazzo ha fatto squillare il proprio iPhone e subito sono scattate le manette.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone