Qualche minuto fa, Apple ha depositato un nuovo brevetto in cui rivoluziona la forma delle batterie. In questo brevetto viene mostrata una batteria sottile che permetterà di produrre dispositivi sempre più sottili.

L’invenzione di Apple si riferisce a una cella della batteria che include un insieme di fogli di elettrodi di diverse dimensioni disposte in una configurazione stacked per facilitare l’uso efficiente dello spazio all’interno di un dispositivo elettronico portatile. Grazie alla configurazione stacked, le batterie potranno avere dimensioni diverse da quelle rettangolari che ci sono oggi e cioè potranno essere costruite a L, a forma di piramide o addirittura possono avvolgere completamente un dispositivo.

La cella della batteria proposto da Apple può fornire alimentazione a un dispositivo elettronico portatile come un computer portatile, cellulare, tablet computer, personal digital assistant (PDA), lettore multimediale portatile, una fotocamera digitale.

Nella figura 6 sottostante, ci mostra la collocazione della batteria 602 all’interno di un iPad e, più specificamente, che la batteria è disposta lungo il perimetro esterno del iPad. L’interno della batteria può essere vuoto per consentire un adeguata configurazione dei componenti interni.

La figura 7 invece mostra una vista in sezione trasversale della batteria che ci mostra che, la batteria, sarà in grado di riempire lo spazio lungo i fianchi curvi del iPad. Di conseguenza, la batteria potrebbe rappresentare una maggiore efficienza di confezionamento e / o capacità di una batteria rettangolare che viene utilizzata oggi negli iPad.

[via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone