Dalle ultime indiscrezioni pare che, Apple abbia chiesto al tribunale fallimentare statunitense di bloccare l’azione legale intrapresa da Kodak, sostenendo che a suo avviso i brevetti contestati in realtà appartengono ad Apple.

Secondo una presentazione (PDF) presentato al tribunale fallimentare degli Stati Uniti nel Southern District di New York, Apple ha dichiarato che Kodak sta cercando di appropriarsi di alcuni brevetti che sono oggetto di contestazioni in una causa legale intrapresa appunto dalla stessa Kodak contro Apple ed HTC.

Nella presentazione, Apple fa notare che la controversia coinvolge “un lavoro pionieristico sulla macchina fotografica digitale e la tecnologia di imaging relativo all’hardware e della interfaccia utente del software, risalente ai primi anni 1990, quando Apple ha stretto una partnership con Kodak “per esplorare come le due società avrebbero potuto lavorare insieme su vari progetti tra cui la commercializzazione di macchine fotografiche digitali marchiate Apple. ”

Inoltre Apple ha dichiarato che “attraverso questa collaborazione, Apple ha rivelato tutta l’architettura della sua tecnologia confidenziale inerente alla fotocamera digitale a Kodak, il quale ha acconsentito nell’accordo di non divulgare tale informazioni, che anche a condizione che Kodak apporti alcune migliorie a tale tecnologia, rimane sempre di proprietà Apple.”
[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone