All’interno del libro Inside Apple scritto da Adam Lashinsky, sono state rivelate alcune indiscrezioni presenti all’interno dei fabbricati Apple. Sembra che la società abbia una camera segreta in cui studia la perfetta confezione per i propri Device.

Ecco cosa viene scritto all’interno del libro:

Uno dopo l’altro, il designer ha creato e testato una serie infinita di frecce, colori e nastri per mostrare al consumatore dove tirare per poter aprire la confezione.
Cosa c’è di più, non si trattava solo di una scatola. Le schede sono stati collocate in modo che, quando nella fabbrica fabbrica Apple vengono imballate più scatole per la spedizione ai negozi al dettaglio, vi era uno spazio naturale tra le caselle per proteggere e conservare la linguetta per “scartare” il dispositivo.

Un intéressante video, mostra come Microsoft avrebbe reinventato la scatola del primo iPod se sarebbe stato un loro compito:


L’ossessione di Apple anche per la confezione del prodotto è una eredità di Steve Jobs. Sia Steve Jobs e Jonathan Ive sono noti per avere trascorso del tempo sulle confezioni dei loro prodotti. Dalla biografia di Issac Walterson di Steve Jobs:

“Steve ed io spendavamo un sacco di tempo sulla confezione,” ha detto Ive. “Amo il processo di spacchettamento di qualcosa.L’imballaggio può essere il teatro, può creare una storia.”

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone