Durante il lancio della nuova versione di iBooks, moltissimi utenti sono rimasti entusiasti delle nuove funzioni dato che sono stati scaricati circa 300.000 libri in pochissimi giorni ma ora sembra che ci siano diversi problemi e che la nuova versione di iBooks si sia trasformata in un FLOP.

Moldi editori si aspettavano molte features dalla nuova versione di iBooks, ma sono rimasti delusi dato che l’unica vera novità è il dizionario integrato. Poi non mancano i commenti negativi degli utenti i quali si lamentano che le foto presenti nei libri sono molto piatte e che si poteva fare di meglio. Inoltre ancora molti utenti pensano che nulla possa sostituire il buon odore della carta stampata. Come testimonia Slader, un servizio che fornisce risorse collaborative tra studenti di liceo negli USA “Sembra di leggere una copia in PDF dei libri che esistono oggi nelle classi scolastiche. Le feature interattive promesse sono praticamente inesistenti. Al di là delle solite funzionalità dell’iPad (sottolineatura e dizionario integrato), non c’è nulla di nuovo nei libri di matematica di iBooks”.

Ovviamente siamo ancora agli inizi di una rivoluzione quindi bisognerà aspettare ancora un po.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone