L’ultima indagine condotta da Avanade, ha dimostrato che l’iPhone si sta facendo largo anche nelle azienda italiane. Infatti la maggior parte degli utilizzatori in azienda sono proprio i dipendenti, di pari passa vanno i Mac portatili che peró troviamo nei vari uffici aziendali.

Appunto come riportato, finalmente anche in Italia l’iPhone sta trovando posto nelle varie aziende, pero nella maggior parte dei casi chi lo utilizza per lavoro non sono i dirigenti che prendono decisioni su quali cellulari da usare, ma gli stessi dipendenti, che lo usano sia nel tempo libero e sia per faccende aziendali. L’indagine è stata effettuata tra 600 dirigenti o chi per loro ne fa le veci, in 17 paesi compresa l’Italia. Lo scopo principale di questa indagine era capire quali brand preferiscono i dipendenti dell’azienda e se sopratutto i dirigenti acconsentono a tale trand. L’Italia attualmente è la nazione leader, dato che il 90% degli intervistati ha risposto positivamente alla domanda che gli è stata rivolta, inoltre è stato dichirato anche che ben il 63% delle aziende ha apportato modifiche alle proprie policy interne per favorire l’uso di dispositivi personali.
Pur restando ciò, BlackBerry in Italia guida ancora il settore, seguito subito dopo dall’iPhone, Android non viene nemmeno menzionato. A livello mondiale pero la situazione risulta essere un po diversa infatti, l’iPhone non è presente nelle prime posizioni, pero vi troviamo sul gradino più basso del podio il Mac, che rappresenta il terzo gadget più usato per la produttività aziendale. Le prime posizioni sono presidiate dai dispositivi Android e BlackBerry.
[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone