Uno studio condotto dall’Istituto Nazionale della Salute delle scuole di Harvard, con il contributo di un ricercatore di Microsoft, hanno esaminato come molti utenti tablet non assumo posture corrette quando usano il loro dispositivo, rispetto a quando si usa un PC desktop più tradizionale o un computer portatile.

E’ Inutile dire che, dopo aver esaminato la postura di 15 utenti in quattro differenti scenari di utilizzo, i ricercatori hanno concluso che gli utenti tablet assumono le peggiori posture per la schiena, il collo, e così via, rispetto a quando si usa un PC desktop, e persino peggio di un computer portatile. I quattro scenari di utilizzo sono stati: una tablet nelle mani dell’utente in un caso, l’altro caso un tablet appoggiato sulle gambe, un altro con il tablet appoggiato sul tavolo e l’ultimo caso il tablet appoggiato sul tavolo con un angolo maggiore adatto a guardare un film. I ricercatori hanno utilizzato sensori di movimento a LED per rilevare i cambiamenti di postura. I risultati: Flessione della testa e del collo significativamente differenti nei quattro casi in questione con postura scorretta in tutti e 4 i casi. La raccomandazione finale è quella di utilizzare il tablet in modo tipico, rilassandosi cercando allo stesso tempo di mantenere una postura corretta non piegando la schiena.
[via]
Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone