Steve Jobs potrebbe essere paragonato al pioniere della musica moderna grazie al lancio dell’iPod e poi di iTunes. Sembra però che Steve, una volta tornato a casa, preferiva ascoltare i dischi in Vinile.

I giovani credono che la rivoluzione della musica digitale ha provocato un degradato della qualità della nostra musica nel corso del tempo, e si sforza di arrivare alla perfezione del passato. È bello sapere che anche Steve Jobs, dopo aver cambiato il mondo di tutti noi permettendoci di portare la musica ovunque vogliamo con i nostri iPod o i nostri iPhone, preferiva ascoltare la musica con un vecchio disco di vinile.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone