Secondo uno studio eseguito da company Crittercism società di monitoraggio app, viene dimostrato che le applicazioni in esecuzione sui dispositivi iOS crashano più frequentemente delle applicazioni che girano su Android.


I dati sono stati raccolti tra il 1 ° dicembre e il 15 dello scorso anno, si estende su 23 diverse versioni di IOS e 33 diverse versioni di Android. L’ultima versione di iOS (5.0.1) è la versione dove si sono verificati i maggiori crash con il 28,64%, riporta Forbes. La build di iOS è ancora relativamente nuova, tuttavia, lo scarso rendimento potrebbe essere attribuito alle applicazioni che non sono ancora state adeguatamente aggiornate. Ancora oggi, ci sono le vecchie versioni di iOS che hanno percentuali sorprendentemente elevate, ad esempio iOS 4.2.1 è stato responsabile per 12,64% dei crash, iOS 4.3.3 ha avuto 10,66% e iOS 4.1 ha avuto 8,24%. Il grafico sopra, rappresenta i dati raccolti da più di 214 milioni di applicazioni tra novembre e dicembre del 2011, e il grafico dimostra che le applicazioni iOS hanno maggiori probabilità di crash in tutti i riquadri. Un secondo grafico, che segue, mostra la percentuale dei crash delle app in tutte le versioni del sistema operativo affrontate da questo studio.


[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone