Una nuova ricerca condotta da ChangeWave, ha dimostrato che gli utenti che usano Kindle Fire sono molto soddisfatti del tablet di Amazon, ma nettamente inferiore alla soddisfazione dei possessori dell’iPad.



La ricerca effettuata da ChangeWave rileva che chi usa il Kindle Fire, è molto soddisfatto del tablet marchiato Amazon con una percentuale pari al 54%, molto al di sotto del 74% degli utenti iPad. Nonostante il tablet di Amazon non riesca a superare il tablet della Mela, ha avuto la meglio su tutti i restanti tablet in commercio. Nell’ultima conference call dei risultati fiscali Amazon ha affermato che la loro tavoletta è in crescita del 177%, superando ogni aspettativa di vendita, peró non è stato comunicato il numero esatto di Kindle Fire venduti. La strategia di Amazon si è rivelata vincente, vendendo il Fire al prezzo di 199$ alla portata di tutti , eliminando le varie fasce di clienti, ovvero quella alta, media e bassa. Le stime di vendita secondo tanti analisti si aggirano dai 5 ai 6 milioni di dispositivi venduti, risultato stratosferico dato che il Fire è stato lanciato soltanto a Novembre. Dalla ricerca ChangeWave inoltre emerge anche le caratteristiche preferite e quelle meno gradite del tablet di Amazon: senza nessuna sorpresa al primo posto vi troviamo il prezzo con il 59% degli utenti. Troviamo poi lo schermo a colori da 7 pollici (31%), la facilità d’uso (27%), il catalogo di libri disponibili (20%), peso e dimensioni con il (19%). Per quanto riguarda le caratteristiche meno apprezzate troviamo con Il 27% degli utenti l’assenza dei pulsanti fisici per regolare il volume, il 21% l’assenza della fotocamera, mente il 15% lamenta una durata della batteria troppo breve. L’assenza della connettività 3G e il numero ridotto di app disponibili è segnalato dal 12% degli utenti.
[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone